Edificio ex Cinema Excelsior

Vincolo del 9.08.1994

Località: Piazza Ferretto 14/22
Costruzione:

LA STORIA

La costruzione di questo elegante edificio in stile liberty si fa risalire ai primi anni del Novecento, per volontà di Antonio e Vittorio Furlan, padre e figlio, veri pionieri dell’attività cinematografica in Italia, che già avevano avviato due sale a Firenze. Il progetto fu redatto dall’ingegner Gandin e i lavori affidati all’impresa Guassin. I pregevoli affreschi sulla facciata sono opera dell’artista mestrino Alessandro Pomi. L’inaugurazione ufficiale con le prime proiezioni avvenne nel 1911.

Con il proliferare dei multisala, dopo oltre cento anni di attività l’Excelsior ha chiuso definitivamente l’attività cinematografica nel febbraio 2014 e da allora ancora oggi attende una nuova destinazione d’uso.

Fonti: “Alla scoperta di Mestre” – Casarin, Saccà, Vio – Regione del Veneto – Nuovadimensione – 2009; sito “Discovery Mestre”;